Borgorete

Cooperativa sociale

0 Commenti

Perugia Si-Cura

Nel corso del 2011, nell’ambito del progetto “Perugia Si Cura: azioni integrate per la sicurezza”, finanziato dalla Regione Umbria con il contributo della LR13/08, la Struttura Organizzativa Centro Storico del Comune di Perugia e la Cooperativa Sociale BorgoRete hanno coordinato un intervento sperimentale di mediazione dei conflitti nell’uso dello spazio pubblico tra le diverse popolazioni del centro storico e un’azione di prevenzione mirata sui giovani che consumano alcool nell’area dell’acropoli più frequentata nelle ore notturne (Piazza IV Novembre – Piazza Danti, Via Bartolo, Via della Viola, Piazza Morlacchi…)
Il percorso di mediazione dei conflitti si è posto come obiettivo quello di costruire un patto di convivenza civica, stabilire insieme regole, condividerle e lavorare insieme per rispettarle.
E’ stato infatti condotto sperimentalmente attraverso la realizzazione di un Laboratorio di Progettazione Partecipata aperto a testimoni e rappresentanti dei residenti, dei giovani e dei commercianti che vivono, frequentano e lavorano in centro storico, per ascoltare i loro bisogni, avere indicazioni, raccogliere osservazioni e valorizzare le esperienze delle popolazioni interessate e infine per ideare il messaggio da comunicare.
Il gruppo di lavoro che ha deciso di chiamarsi “Spunti di vista” ha prodotto due linee di lavoro:
-    una campagna di comunicazione sociale sull’uso corretto e armonico dello spazio pubblico dal titolo MAGICA BULA per vivere insieme il centro
-    piccoli eventi, situazioni per dare parola, iniziative per informare mirati ad aumentare il rispetto e la cura per lo spazio urbano comune e per la comunità sociale che lo vive

Immagine anteprima YouTube

Accredia