Borgorete

Cooperativa sociale

0 Commenti

Comunità bambini con genitore Casa Paolo Concer

Casa Paolo Concer è stata realizzata all’interno del progetto “Casa Dolce Casa” grazie alla collaborazione della Fondazione Umana Mente del gruppo Allianz e dell’Associazione Enel Cuore Onlus

Obiettivi
La Comunità bambini con genitore “Paolo Concer” offre  ospitalità a nuclei di bambini con genitore che necessitano di un accompagnamento e un sostegno a causa della loro situazione di difficoltà personale o familiare. La  Comunità “Paolo Concer”*, essendo un servizio residenziale, è sempre in funzione, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno. La presenza degli educatori è modulabile secondo le esigenze specifiche dei nuclei accolti e secondo i diversi bisogni di protezione. La permanenza presso la casa famiglia viene stabilita in accordo con i servizi territoriali che hanno avviato il percorso di accoglienza.

Destinatari
La Comunità “P. Concer” è destinata a 4 nuclei familiari di bambini con genitore, solitamente la madre.
In particolare offre:
- accoglienza a nuclei familiari allontanati a causa di violenze o  maltrattamenti
- accoglienza a nuclei che necessitano di protezione del minore
- accoglienza a nuclei che necessitano di sostegno alla funzione genitoriale
- pronta accoglienza così come regolata dalle normative vigenti
- accoglienza a nuclei genitore-bambini che, già usciti da situazioni di disagio, necessitano di un periodo transitorio verso la vita autonoma.

Attività
Il servizio svolge prevalentemente un’attività di accompagnamento all’autonomia e al potenziamento delle competenze dei nuclei familiari.
Vengono curati in maniera particolare il potenziamento della responsabilità, della fiducia e delle capacità dei genitori rispetto ai propri figli;
i rapporti col territorio  (mondo del lavoro, scuola, reti sociali); gli accompagnamenti degli ospiti, sia adulti che bambini, affinché possano seguire attività formative, lavorative, sportive, educative, ludiche, di sostegno psicologico, ecc.. L’affiancamento nella gestione delle  mansioni domestiche.
Gli operatori supportano i genitori, in maniera inversamente proporzionale alle loro capacità e potenzialità.

Dove siamo
Le attività della Comunità si svolgono ai piani terra e primo di un immobile di recentissima ristrutturazione a Passignano sul Trasimeno. Vi sono a disposizione un appartamento del tutto autonomo e 3 appartamenti comunitari con stanze autonome, tutti arredati ed attrezzati. Il Lago Trasimeno e le colline di olivi e frutteti costituiscono la cornice naturale della Comunità. Passignano è un piccolo Comune ben servito da mezzi pubblici e dotato di tutti i servizi di prima necessità. Per lo sport e il tempo libero sono presenti un palazzetto dello sport, una palestra, il campo da calcio, varie associazioni sportive e culturali, gli scout, una piccola biblioteca e iniziative e manifestazioni legate al Lago Trasimeno. Passignano è inoltre equidistante da Perugia e dal territorio toscano, ben collegato dalla superstrada.

Equipe
L’equipe degli operatori è formata da un coordinatore tecnico e  psico-pedagogico, 7  Educatori, operatori del servizio civile e volontari, un esperto qualificato (psicologo, psichiatra) che svolge la supervisione del gruppo degli educatori. Per specifiche attività l’èquipe si avvale della collaborazione di operatori o figure professionali specializzati.


Comunità per bambini con genitori
Casa Paolo Concer
coordinatrice: Alessandra Girolami
cell. 3299040753
e-mail: area.minori@borgorete.it

 

BROCHURE-PAOLO CONCER

Immagine anteprima YouTube

 


Accredia