Borgorete

Cooperativa sociale

0 Commenti

Pronta Accoglienza per Minori La casa del sole

Il servizio nasce nel 1996 per volontà del Comune di Perugia e da allora è gestito dalla Cooperativa sociale Borgorete.

La Comunità La Casa del Sole è un servizio residenziale di pronto intervento per l’accoglienza di minori che si trovano in bisogno immediato e temporaneo di ospitalità.

Il servizio è rivolto a bambini/e  e ragazzi/e  d’età non superiore ai 18 anni, presenti nei territori dei Comuni di Perugia, Corciano e Torgiano, che si trovino in situazioni di emergenza caratterizzate da un immediato e temporaneo bisogno di ospitalità e di protezione sociale.

La comunità può accogliere da 1 a 7 minori, per un periodo breve, in attesa della predisposizione da parte dei competenti Servizi Sociali di un Progetto personalizzato di tutela. Il servizio si svolge in un ampio e confortevole appartamento con operatori presenti 24 ore su 24. L’accesso al servizio avviene attraverso i Servizi Sociali dei Comuni, gli Organi giudiziari, le Forze dell’Ordine e i Vigili urbani. Le richieste di ammissione possono pervenire in tutto l’arco delle 24 ore. Il servizio residenziale garantisce l’immediata accoglienza previo verbale di affidamento da parte dei Soggetti Istituzionali. Le modalità di dimissione sono concordate tra il Responsabile della Comunità e il Servizio Sociale comunale.

Obiettivi del servizio
La tutela dei diritti del minore, l’ospitalità in una dimensione e in un ambiente di tipo familiare, la risposta ai bisogni primari (alloggio, vitto, assistenza sanitaria, vestiario ecc..) e l’osservazione dei bisogni al fine di  individuare nel territorio contesti, strutture e comunità  idonee a dare continuità al progetto individuale del minore.

 

Cosa si fa
Nella casa si svolgono le normali attività residenziali: l’organizzazione della giornata e la divisione dei compiti tra educatori ed ospiti, cura e promozione dell’ordine ed igiene personale ed alimentare, partecipazione ad attività sportive e di tempo libero al di fuori della struttura, laddove compatibili con i progetti educativi.

Equipe
L’equipe degli operatori è formata da un coordinatore tecnico e  psico-pedagogico, 7 operatori con qualifica di Educatore, operatori del servizio civile e volontari. Un esperto qualificato (psicologo o psichiatra) svolge la supervisione del gruppo degli educatori. Per specifiche attività l’èquipe si avvale della collaborazione di operatori o figure professionali specializzati (mediatori, interpreti..)


 

 

 


Accredia